Benvenuto nel mio negozio


Sito che vende la mia scelta di acquisti ad artigiani durante i miei viaggi da 2007 (Thailandia, Tunisi, Bali) e supplemento di reddito per il mio pensionamento sottile :

  • Nuovi prodotti in modo permanente,
  • Tutti i prodotti del sito sono sempre disponibili: se è l'ultimo che compri scompare quando lo compri,
  • La tecnica del sito è fatta da me, (in rete da 1996),
  • Nessun intermediario tra te e me.
  • I miei acquisti di artigianato per ogni paese:

I miei acquisti

Artigianato della Thailandia

L'artigianato thailandese è il seguente, che è anche l'ordine delle mie preferenze:

1- Il semplice artigiano che di solito lavora in un gruppo (le minoranze del Nord), piccolo singolo individuo, la mia prima mossa in Tailandia è di andare a loro così come in >>

>> i cosiddetti "mercati alimentari" i miei acquisti sono "autentici": questi sono gli oggetti che i thailandesi usano nella loro vita quotidiana; stoviglie, oggetti di vimini, abiti tradizionali, batik e parei, copriletto, varie sete, incenso usato dai thailandesi nella loro vita quotidiana.

2 - Quelli che sono diventati un grande laboratorio solo uno si è appropriato (nel Nord),

3- Ho comprato in enormi mercati per turisti all'inizio dei miei viaggi (2006), ci vado più o meno. Non più che nei mercati notturni, li preferisco artigiani di piccole dimensioni.

In questi vari posti troviamo anche l'artigianato dal Nepal, India,

Morale Compro sempre meno a Bangkok, ma piuttosto nelle montagne settentrionali dove sono gli artigiani, pezzi per lo più unici che sono unici per l'artigianato!

E anche se un prodotto si presenta come un altro non inserito nella catena, ha sempre un elemento diverso.

Artigianato di Tunisi e dei suoi dintorni

L'artigianato di Tunisi e dei suoi dintorni è un autentico artigianato fatto solo da artigiani. Le materie prime sono di ottima qualità (pelle spessa senza odore, pura lana di pecora); sfortunatamente il finale lascia a desiderare. Acquista nei souk di Tunisi.

Perle artigianali

La tradizione secolare di artigianato di perle in Indonesia è persa come copiata industrialmente dalla Cina senza più le fantasie originali; per lo più di vetro; Ispirazione africana, grazie al loro commercio multicentenario con l'Africa, ai giardini rocciosi, alle ossa. Acquisto a Bali.

Anche alcune perline in vetro di Murano tailandese con argento 92,2%. Chi, come quelli di Bali, non è fatto in Cina?